Albo Pretorio on-line

Albo Pretorio on line

-------------------------        -------------    -- 

Suap

SUAP ASSOCIATO BASSO SAVUTO

Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica

Posta Elettronica

 

protocollo.comunemartiranolombardo@asmepec.it

protocollo.comunemartiranolombardo@asmepec.it 

 

  Amministrazione Tasparente

  

Amministrazione Trasparente

 

 

 

 

dati anac

Protezione Civile

Protezione Civileprotezionecivile@comune.martiranolombardo.cz.it

 

BONUS ENERGIA

 

          Bonus Energia

CARTA DELLA FAMIGLIA

 

Carta della famiglia

 

paga online TARI 2018 

e servizio acquedotto 2017        (solo bollettini emessi da Agenzia Entrate-Riscossione)

 

PAGA ONLINE

PAGA ONLINE

*********

  ********

Tributi Comunali

 

Tributi Comunali

 

  CALCOLO I.U.C.  ( IMU - TASI )

 

 Calcolo IUC 2018

 

 Altri Servizi

  

Sevizi Demografici

 

 

 

ufficio tecnico

  

 

 

servizi cimiteriali

 

Modulistica

Modulistica

 

(DA http://www.comuni.it/)

Raccolta Differenziata

 

Raccolta differenziata

  

Raccolta verde e ramaglie


 servizio raccolta verde

 Altri servizi

 

.

  

 


cat@hospital

   

BONUS ENERGIA

Bonus energia elettrica, gas e acqua.

bonus energia elettrica e gas, introdotti dal Governo e regolati dall'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas e il sistema idrico (AEEGSI) con la collaborazione dei Comuni, permettono una riduzione delle bollette dei consumi energetici.

 

Chi può chiedere i bonus

a) bonus energia elettrica disagio economico

  1. residente nel Comune di Martirano Lombardo.

     

  2. utente domestico intestatario di fornitura elettrica nell'abitazione di residenza
  3. appartenente a nucleo familiare con ISEE 2018 fino a 8.107,5 euro e fino a 20.000 euro se 4 o più figli a carico

 

b) bonus energia elettrica disagio fisico

  1. residente nel Comune di Martirano Lombardo.

     

  2. utente domestico intestatario di fornitura elettrica nell'abitazione di residenza nella quale vive una persona in grave condizione di salute, costretta a utilizzare apparecchiature elettromedicali necessarie per il mantenimento in vita

 

c) bonus gas naturale distribuito a rete (non gas in bombola o GPL)

  1. residente nel Comune di Martirano Lombardo.

     

  2. utente domestico nell'abitazione di residenza a) diretto (intestatario di fornitura gas) b) indiretto (impianti condominiali) c) misto (individuale per acqua calda e cottura cibi e condominiale per riscaldamento)
  3. appartenente a nucleo familiare con ISEE 2018 fino a € 8.107,5 e fino a € 20.000 se 4 o più figli a carico

 

Come fare 

 

  1. scaricare i moduli da www.sgate.anci.it     
    Moduli per presentare istanza di ammissione al Bonus elettrico 
    Moduli per presentare istanza di ammissione al Bonus gas  
    o prenderli all'ufficio comunale (Anagrafe e Stato Civile).
  2. presentarsi  con la domanda compilata e tutta la documentazione già fotocopiata. L’operatore comunale trasmetterà in via telematica la domanda al sistema di gestione delle agevolazioni sulle tariffe energetiche (SGAte).
     Il servizio è gratuito.

 

Allegati:

  • a) bonus energia elettrica disagio economico (33kB - PDF)
  • b) bonus energia elettrica disagio fisico (29kB - PDF)
  • c) bonus gas (39kB - PDF)
     
    =======================================================================
    BONUS ACQUA

     

    Dal 1 luglio 2018 è possibile fare domanda per il bonus sociale idrico rivolto a famiglie in situazione di disagio economico. I requisiti sono gli stessi richiesti per il bonus gas e il bonus elettrico: valore Isee  non superiore ad € 8.107,5, oppure non superiore ad € 20.000 per le famiglie numerose (con 4 o più figli a carico). Le domande devono essere presentate prendendo appuntamento presso i Caaf convenzionati con il Comune (vedi A chi rivolgersi).

    Il servizio è gratuito.Il modulo di richiesta è pubblicato sul sito www.arera.it , sul sito www.sgate.anci.it  e reso disponibile sui siti internet dei Gestori e degli Enti di Governo dell’Ambito.

     
    Che cos'è

    Dal 1 luglio 2018 sarà possibile richiedere il bonus sociale idrico o bonus acqua, che consiste in uno sconto in bolletta per la fornitura di acqua. Si tratta di una misura volta a ridurre la spesa per il servizio di acquedotto di una famiglia in condizione di disagio economico e sociale.

    Consente di non pagare un quantitativo minimo di acqua a persona per anno. Tale quantitativo è stato fissato in 50 litri giorno (18,25 mc di acqua all'anno), corrispondenti al soddisfacimento dei bisogni essenziali, per ogni componente del nucleo familiare.

    I requisiti sono gli stessi richiesti per il bonus gas e elettrico. Potranno inoltre automaticamente usufruire del bonus idrico (analogamente a quanto previsto per il bonus elettrico e gas dal decreto legislativo 147/2017 che ha introdotto il Reddito di inclusione) anche i titolari di Carta Acquisti o di Carta ReI.

     

    Requisiti

    A chi è rivolto

    All'agevolazione potranno accedere tutti i nuclei familiari, in possesso di un'utenza idrica, con i seguenti requisiti:

    • indicatore ISEE non superiore a 8.107,5 euro;

    • indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro se con almeno 4 figli a carico.

    Allineamento con bonus gas e elettrico


    Agli utenti che al momento della presentazione della domanda per il bonus acqua risulteranno già titolari di un bonus elettrico e/o gas richiesto o rinnovato nel 2018 in modo congiunto (una sola domanda presentata contemporaneamente per il bonus elettrico e gas) o disgiunto (due domande presentate in tempi diversi), verrà riconosciuto un periodo di agevolazione per il bonus idrico allineato al periodo di agevolazione del bonus elettrico e/o gas.

    Come si ottiene

    Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda

    Per presentare le domande per l'ottenimento del bonus sociale occorre rivolgersi al personale dell'Ufficio Anagrafe e Stato Civile.

    Il modulo di richiesta è pubblicato sul sito www.arera.it, sul sito www.sgate.anci.it oppure è reso disponibile anche direttamente dall'ufficio suddetto.

     

    Rinnovo

     

    Se al termine del periodo di prima agevolazione l’utente ha ancora i requisiti necessari per l’ammissione (ISEE entro la soglia stabilita, presenza di un contratto di fornitura per il servizio di acquedotto presso l’abitazione di residenza) può rinnovare la richiesta di bonus presentando apposita domanda presso il Comune.

    La domanda va presentata circa un mese prima della scadenza dell'agevolazione in corso (se, ad esempio, il periodo di agevolazione va dal 1.8.2018 al 1.9.2019, il rinnovo deve essere presentato entro il 30 luglio 2019) al fine di garantire la continuità dell'erogazione. Un'apposita comunicazione viene inviata a tutti gli utenti interessati in prossimità della scadenza, per ricordare la data utile per il rinnovo in continuità. Al momento del rinnovo l’utente deve presentare un'attestazione ISEE valida per il periodo da cui decorre la nuova agevolazione.

     

    Documenti da presentare

    Oltre al modulo compilato con i propri dati anagrafici e i riferimenti che identificano la fornitura, servono:

    • un documento di identità;

    • un'eventuale delega;

    • un'attestazione ISEE in corso di validità;

    • un'attestazione che contenga i dati di tutti i componenti del nucleo ISEE (nome-cognome e codice fiscale);

    • un'attestazione per il riconoscimento di famiglia numerosa (almeno 4 figli a carico), se l'ISEE è superiore a 8.107,5 euro (ma entro i 20.000 euro).

    Le informazioni per identificare la fornitura sono reperibili in bolletta e sono:

    • il codice fornitura;

    • il nominativo del gestore idrico (il soggetto che gestisce il servizio di acquedotto e che emette la fattura in questo caso è il Comune di Martirano Lombardo).

    •  

    Tempi e iter della pratica

    Dal momento della presentazione della domanda al momento dell’erogazione del bonus acqua possono passare diversi mesi.

    1) Se la domanda è stata verificata positivamente dal gestore:

    Il gestore ( Comune di Martirano Lombardo) ha a disposizione un massimo di 60 giorni per completare le valutazioni di sua competenza e comunicare a SGAte l’ammissione definitiva della domanda o il suo rigetto.

    Al termine di questi 60 giorni, se la domanda è stata verificata positivamente dal gestore:

    Gli utenti , riceveranno il bonus in bolletta nella prima fattura utile.

    2) Tutti gli utenti, la cui domanda risulterà respinta, riceveranno una comunicazione con l’indicazione del motivo per cui il gestore non ha potuto confermare l’ammissione.

    IMPORTANTE : Il gestore del servizio di acquedotto riconoscerà all’utente, per il solo 2018, oltre al bonus acqua per tutto il periodo di agevolazione individuato secondo le modalità sopra indicate, anche una quota compensativa una tantum per il periodo compreso fra il 1° gennaio 2018 e l’inizio dell’effettivo periodo di agevolazione.

 

Stemma Comune Martirano Lombardo

Comune di Martirano Lombardo
Piazza Papa Giovanni XXIII°, 1
C.A.P. 88040
Tel. 0968-99034   Fax 0968-99261
Cod. Fisc. e P.IVA 00297640799

Pec: protocollo.comunemartiranolombardo@asmepec.it

Email : protocollo@comune.martiranolombardo.cz.it

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.602 secondi
Powered by Asmenet Calabria